I 50 gelatieri
di Sherbeth 2020

Veronica Fedele

Nata a Napoli il 10/09/1979 Veronica ha conseguito la laurea in Giurisprudenza e successivamente il titolo di avvocato. Ha esercitato la professione forense accanto al marito Alfredo Nello, anche lui ideatore e fondatore del progetto delle agri-gelaterie naturali GRETELFactory, nell’ambito dell’assistenza alle vittime di mafia con particolare riguardo al settore delle agro-mafie fino confrontarsi con processi del calibro della Terra dei fuochi.
Nel 2016 poi, proprio al fine di dare un seguito alle esperienze finora vissute, ha pensato e fondato il progetto delle agri-gelaterie naturali al fine di dare voce e risalto alle aziende agricole ed alle realtà sane del suo territorio.
Lo studio delle tecniche di bilanciamento finalizzate alla creazione di un Metodo Gretel per la produzione del gelato artigianale di alta qualità non vede mai fine ed oggi le parole chiave di Veronica sono: ingredienti semplici e nobili, etichetta corta e trasparenza assoluta.
Il gelato diventa un mezzo, un eccezionale strumento in grado di dare risalto alle aziende agricole ed a progettualità a sostegno della legalità come a titolo di esempio Il caffe delle Lazzarelle, prodotto nel carcere di Pozzuoli (NA), la ricotta delle Terre di Don Peppe Diana di Castel Volturno (CE) o i prodotti agricoli della Coop Al di La dei sogni, beni confiscati alla criminalità organizzata.

Gretel factory

Via abate tosti 51, Formia