Le materie prime
del sicily gelato summit

Nocciola

Tutti apprezzano la bontà delle nocciole e tutti sanno che in Italia le nocciole vengono prodotte in Piemonte, là dove hanno saputo sfruttare questa risorsa , al punto da riuscire a creare proprio dalle nocciole la crema spalmabile più conosciuta e venduta al mondo.
Pochi, invece, sono al corrente del fatto che la Sicilia è tra le prime quattro regioni italiane per noccioleti con i suoi 12 mila ettari, la gran parte dei quali presenti nei Nebrodi.
Un patrimonio ambientale e paesistico di straordinaria bellezza e una tradizione secolare, quella della coltivazione, raccolta e lavorazione della nocciola, grazie alle quali ogni anno si ricavano materie prime di alta qualità e prodotti dolciari tipici di notevole prelibatezza.
Al contrario, però, di quanto accaduto per la nocciola piemontese, quella siciliana non viene valorizzata come dovrebbe, pur possedendo caratteristiche organolettiche e nutrizionali riconosciute e apprezzate da molti, esperti e non.
Un frutto che racconta, inoltre, di una tradizione che trascende la dimensione puramente culinaria, abbracciando la storia e l’economia del suo territorio d’origine.
Alla fine dell’ 800, infatti, ci fu una crisi agricola che mise in pericolo la vita dei contadini che contavano sui prodotti della terra per sfamarsi.
I noccioli riuscirono, però, a resistere alle difficoltà territoriali e climatiche continuando a donare i loro frutti.Così, dal 1890 i contadini siciliani della zona accolgono le nocciole dei Nebrodi come un vero “regalo della natura”. Oggi la produzione italiana di nocciole è coperta da quella siciliana al 10%. Quest’anno finalmente un’ottima annata, determinata probabilmente da fattori biologici come il caldo e l’allontanamento volontario dei ghiri causato dalla scarsa produttività dei noccioleti.
La nocciola è un frutto straordinario dal punto di vista nutritivo. È ricco di acidi grassi monoinsaturi e di vitamine E (antiossidante per eccellenza), k e minerali (quali potassio, calcio e fosforo).
Per di più in Sicilia abbiamo la nocciola dei Nebrodi, una varietà di nocciola alla quale è stata riconosciuta una protezione transitoria, in attesa del definitivo marchio di prodotto di origine protetta: DOP.

Nocciole_Fr

lasciati conquistare
dai produttori
del sicily gelato summit

Sono otto le materie prime siciliane cui sono dedicate gli otto talk online con esperti del settore, produttori e gelatieri: Cioccolato di Modica IGP, Mandorla, Pistacchio, Nocciola, Limone, Mandarino Tardivo di Ciaculli, Miele e Melograno.