I produttori
del sicily gelato summit

Emanumiele

Sui Nebrodi vi è un’eccezionale ed unica varietà di piante ed alberi, basta pensare che in soli 30 minuti si passa dal livello del mare a 1.500 metri d’altezza. 

Praticando, dunque, un’ apicoltura di tipo nomade, oltre che stanziale, si ha la possibilità di approfittare di continue e diversificate fioriture, durante il corso di tutte le stagioni. 

In questo modo il miele prodotto sarà  di altissima qualità, utilizzando “pascoli” quanto mai diversificati che vanno dall’agrumeto, al castagno, all’acacia, all’eucalipto, agli alberi da frutta in genere e ad un eccezionale mille fiori di montagna.

Il miele e gli altri prodotti apistici della azienda Emanumiele hanno, quindi, un enorme valore aggiunto derivante dal fatto che i “pascoli” ricadono interamente all’interno del Parco dei Nebrodi, 85.587,372 ettari di natura integra ed incontaminata, del tutto privi di agglomerati industriali, discariche o di qualsiasi altro fattore inquinante. 

Un patrimonio questo che le nostre api, con il loro insostituibile ed infaticabile lavoro di impollinazione, contribuiscono a conservare e tramandare a i nostri figli. 

Emanumiele_Miele

lasciati conquistare
dai migliori
prodotti siciliani

Sono otto le materie prime siciliane cui sono dedicate gli otto talk online con esperti del settore, produttori e gelatieri: Cioccolato di Modica IGP, Mandorla, Pistacchio, Nocciola, Limone, Mandarino Tardivo di Ciaculli, Miele e Melograno.