Stefano Guizzetti

Parma 2020

Descrizione

Stefano Guizzetti fonda a Parma, nel 2013, la gelateria Ciacco, seguendo fin da subito la filosofia del ‘senz’altro’: dalla lista ingredienti si escludono tutti gli elementi che non siano già naturalmente presenti nelle materie prime impiegate ogni giorno in negozio. Le nozioni acquisite da Stefano durante il percorso di laurea in Scienze degli Alimenti, le ricerche e le sperimentazioni effettuate hanno consentito di arrivare alla realizzazione del primo gelato artigianale Italiano privo di qualsiasi tipo di additivo alimentare, di origine sia naturale che artificiale (in merito anche una pubblicazione scientifica universitaria). Nel 2014 il progetto diventa più ampio e complesso con l’apertura di un punto vendita anche in centro a Milano nella cosiddetta ‘Via del Gusto’ (via Spadari) e l’anno successivo il secondo a Parma. Docente presso il Master Comet di I livello dell’Università degli Studi di Parma, in Cultura, Organizzazione e Marketing dell’Enogastronomia Territoriale e la Food Genius Academy di Milano collabora con numerose associazioni di Chef, ristoratori ed aziende del settore enogastronomico come maestro gelatiere. Dal 2018 membro dell’associazione Compagnia dei Gelatieri e dell’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto. La gelateria Ciacco è stata insignita dei tre Coni Gambero Rosso nel gennaio 2017, 2018, 2019 e premiata, nel 2019, come migliore gelato gastronomico d’Italia

Parma 2020

“Parma2020”: Il gusto “Parma2020” è stato creato in omaggio alla città di Parma insignita del ruolo di Capitatale Italiana della Cultura 2020. E’ la città che ha adottato professionalmente il maestro gelatiere Stefano Guizzetti e da cui è partito il suo percorso personale all’interno del mondo “gelato”. Questo gusto parla del latte e della sua filiera a partire dal bestiame a dall’alimentazione conferitagli per l’accrescimento. Il gelato non solo come piacevole concessione, ma anche come strumento per il racconto del “saper fare”, del recupero delle tradizioni di un territorio e promozione della cultura enogastronomica di una popolazione. “Parma2020” è realizzato con latte da filiera di Parmigiano con infusione di fieno da erba medica e impreziosito dalle note aromatiche del miele di millefiori della Val Baganza (Pr). Un gelato che stimola la memoria gustativa e che, trasognando, rimanda immediatamente al giocare da bambini in campagna o alle passeggiate tra i campi con il fieno appena tagliato. Sentori erbacei e di camomilla si sposano armonicamente con il dolce finale del miele di millefiori.