Partecipa

Iscriviti alla nona edizione dello Sherbeth Festival

Sistema di iscrizione Sherbeth Festival 2017

Benvenuto nella pagina di iscrizione dello Sherbeth Festival 2017. La procedura si divide in 3 fasi:

  • FASE 1: Accettazione termini e condizioni Sherbeth Festival 2017;
  • FASE 2: Compilazione domanda di ammissione;
  • FASE 3: Compilazione questionario e caricamento documentazione.

In ogni fase troverai le relative istruzioni di compilazione.

1Accettazione termini e condizioni Sherbeth Festival 2017

ISTRUZIONI

Leggi il regolamento (Download) e clicca sulla spunta di accettazione delle condizioni (*) per accedere alla fase successiva (Fase 2).

La conferma di accettazione è obbligatoria per potere effettuare l'iscrizione a Sherbeth.

REGOLAMENTO DI AMMISSIONE E PARTECIPAZIONE ALL’EVENTO DENOMINATO “SHERBETH FESTIVAL 2017”.
ART.1- PREMESSA

Il Presente Regolamento disciplina i criteri generali di ammissione e di partecipazione all’evento denominato “Sherbeth Festival 2017” che si terrà dal 28 Settembre al 1 Ottobre 2017.

L’Organizzazione, offre e destina ai partecipanti una vetrina privilegiata che li pone al centro della manifestazione considerata “Evento” di grande risalto e richiamo internazionale, produce effetti di assonanza tra la realtà locale territoriale, nazionale ed internazionale mettendo a sistema tutte le risorse umane e creando reti d’informazione, comunicazione e contatti con l’obbiettivo di promuovere, rafforzare e valorizzare la cultura del Gelato Artigianale, l’offerta turistico-culturale e turistico-gastronomica del territorio di Siciliano e Italiano, con particolare attenzione ai distretti enogastronomici di eccellenza.

ART.2 - PARTECIPAZIONE DELLE IMPRESE

La partecipazione delle imprese è gratuita. Sono ammesse a partecipare tutte le imprese di produzione di Gelato Artigianale italiane ed estere, regolarmente registrate presso le rispettive CCIAA o enti equiparati. Sono altresì ammessi a partecipare i Consorzi di tutela, di Promozione del Gelato Artigianale e le Associazioni di categoria del comparto.

ART.3 - PARTECIPAZIONE DI ISTITUZIONI PUBBLICHE E PRIVATE

Possono essere ammessi Enti Pubblici, Territoriali e di Promozione, nonché Associazioni, Consorzi ed ogni altro ente con finalità di valorizzazione e promozione di produzioni tipiche locali e del territorio.

ART.4 - CRITERI DI AMMISSIONE E DI ESCLUSIONE

L’adesione all’iniziativa può essere avanzata esclusivamente dal legale rappresentante mediante la compilazione in ogni sua parte della “Domanda di Ammissione” compilabile esclusivamente online sul sito www.sherbethfestival.it e debitamente firmata.

Al fine di una corretta compilazione della “Domanda di Ammissione” sarà necessario compilare e allegare quanto segue:

  • Modulo di adesione (da compilare online);
  • Questionario (da compilare online);
  • Documento d’identità (fronte retro) del legale rappresentante e del Gelatiere (se diversi o di un referente se i gelatieri partecipanti sono più d’uno);
  • Numero 6 fotografie (3 gelato, 1 banco gelati, 2 primo piano del gelatiere iscritto, 1 logo).

Le biografie e le fotografie rimarranno di proprietà dell’Organizzazione, libera di pubblicarle prima, durante e dopo l’evento.

In caso d’inosservanza di queste norme il gelatiere è passibile di penalità.

Il compito di vagliare le istanze pervenute e selezionare le aziende proposte spetta al Comitato Tecnico di Valutazione (di seguito denominato C.T.V.), istituito dall’organizzazione.

Il C.T.V. si riserva la facoltà di accettare le domande di ammissione fino ad esaurimento degli spazi espositivi disponibili che per l’anno 2017 è stato fissato in n. 45.

La selezione delle aziende avviene ad insindacabile giudizio del C.T.V., il quale si riserva di chiedere dettagli tecnico-qualitativi per la selezione dei partecipanti. Il C.T.V.

I soggetti selezionati, entro 15 giorni dalla ricezione della email di ammissione al Festival nella quale riceveranno le credenziali di accesso al proprio account sul sito www.sherbethfestival.it, dovranno perfezionare la propria richiesta di partecipazione caricando online la seguente documentazione:

  • Copia del certificato d’iscrizione della propria attività rilasciato dalla Camera di Commercio di pertinenza;
  • Autorizzazione alla somministrazione di alimenti e bevande (ove previsto dalla normativa vigente della Regione sede della gelateria;
  • Certificazione HACCP.

Il mancato perfezionamento della propria richiesta di partecipazione comporterà la nullità della richiesta stessa e la conseguente esclusione dal Festival.

Sono escluse dalla valutazione e, pertanto, dalla partecipazione le imprese e/o i titolari che:

  • sono soggette a fallimento o ad altre procedure concorsuali;
  • il cui titolare o soci sia/siano sottoposto/i a procedimenti o condanne per frodi e/o sofisticazioni;
  • il cui titolare o soci sia/siano sottoposto/i a procedimenti penali per associazione a delinquere.

Inoltre, il C.T.V. si riserva la facoltà di modificare/integrare unilateralmente ed in qualsiasi momento i criteri di esclusione sopra esposti, dandone tempestiva comunicazione a tutti gli interessati.

L’accoglimento della domanda di ammissione sarà resa nota all’azienda partecipante attraverso comunicazione scritta a mezzo mail. Alle aziende ammesse a partecipare all’iniziativa saranno comunicati tutti gli aspetti relativi all’organizzazione dell’evento.

Il termine di presentazione delle domande per l’edizione 2017 è il 30 aprile 2017.

ART.5 - SPESE A CARICO DEL SOGGETTO ORGANIZZATORE

Sono a carico del soggetto organizzatore le spese relative all’area espositiva, di allestimento, arredamento e corredi, nonché di assicurazione dell’area utilizzata.

Il rilascio delle autorizzazioni necessarie per il normale svolgimento dell’iniziativa è a cura dell’organizzazione, ad eccezione delle autorizzazioni igienico-sanitarie per la somministrazione di esclusiva competenza delle gelaterie.

Sono, altresì, a carico dell’organizzazione:

  • spese di pubblicità;
  • spese di organizzazione;
  • spese di gestione;
  • spese per artisti/musicisti/intrattenitori;
  • spese del materiale necessario alla distribuzione del gelato;
  • spese di noleggio dei macchinari di produzione e conservazione del gelato;
  • assistenza agli espositori;
  • servizio vigilanza.
ART.6 - DEGUSTAZIONI E TICKET

Le degustazioni del gelato avverranno solo ed esclusivamente attraverso l’acquisto del “ticket degustazione”.

ART.7 - PARTECIPAZIONE GELATERIE – TERMINI E CONDIZIONI GELATERIE

Alle gelaterie partecipanti sarà riconosciuto l’alloggio e il vitto (in mezza pensione) per due persone in camera doppia presso le strutture convenzionate con l’evento per un totale di 6 notti a partire dal 26 settembre (check in) fino al 2 ottobre 2017 (check out).

I costi relativi alle spese di viaggio e/o di trasporto sono da considerarsi totalmente a carico della gelateria partecipante, la quale, per fini logistici, avrà l’obbligo di comunicare il giorno e l’ora di arrivo entro e non oltre il 30 luglio 2017.

ART.8 - ASSISTENZA ALLA DISTRIBUZIONE

La gelateria partecipante dovrà garantire la presenza di un assistente alla distribuzione.

ART.9 - DISCIPLINARE PARTECIPAZIONE ALL’EVENTO SHERBETH FESTIVAL 2017
  1. I gelatieri partecipanti dovranno utilizzare, per la produzione del proprio gelato, materie prime naturali e di ottima qualità preferibilmente a marchio Dop, Doc, Igp, Igt, presidi slow food, etc… identificative del territorio di provenienze (paste, frutta fresca, etc., sono espressamente a carico del gelatiere);
  2. Non sono ammessi nel processo di produzione del gelato: grassi vegetali idrogenati, liofilizzati, coloranti artificiali, aromi artificiali e prodotti OGM.
  3. Nel rispetto delle qualità organolettiche del prodotto, è preferibile, da parte del gelatiere, presentare il gelato in vaschetta “non a montagna”;
  4. Durante la fase di produzione, i gelatieri sono soggetti ad ispezioni da parte del C.T.V. che vigila sul rispetto delle procedure e delle prescrizioni contenute nel presente regolamento;
  5. Ciascun gelatiere partecipante ha l’obbligo di rendere note le materie prime impiegate nella produzione del gelato che si impegna a produrre in occasione della partecipazione all’evento “Sherbeth Festival”, trasmettendole in allegato alla domanda di adesione alla Segreteria Organizzativa per consentire al C.T.V. di effettuare a priori una valutazione qualitativa del prodotto finale;
  6. È obbligo di ciascun gelatiere esporre sul proprio spazio espositivo l’elenco delle materie prime utilizzate; tale elenco dovrà essere preventivamente comunicato alla Segreteria Organizzativa, la quale provvederà alla stampa del medesimo secondo parametri di uniformità (nel rispetto della linea grafica coordinata), il tutto corredato di apposite cornici espositive autoportanti;
  7. È fatto divieto assoluto al gelatiere di esibire sul proprio spazio espositivo oggettistica, dosatori, bottiglie, scatole, contenitori, vassoi, accessori e quant’altro recante scritte e loghi (simboli) di aziende di prodotti/semilavorati/bibite industriali, etc., ovvero sarà possibile utilizzare solo il materiale fornito dall’organizzazione;
  8. È fatto divieto assoluto al gelatiere di alterare l’immagine coordinata dello stand;
  9. È rigorosamente obbligatorio per i gelatieri partecipanti e per i suoi collaboratori indossare la divisa che verrà fornita dall’Organizzazione dell’evento “Sherbeth Festival 2017”, riportante l’immagine coordinata dell’evento, per tutta la durata della manifestazione. In particolar modo è obbligatorio l’uso di detta divisa per i momenti istituzionali e/o rappresentativi della manifestazione, comprese foto di gruppo e riprese video, ancor più per la premiazione finale;
  10. Il gelatiere ed i suoi collaboratori riceveranno in affidamento per la durata dell’evento lo stand ed il materiale per le degustazioni che va gestito responsabilmente dall’apertura alla chiusura del Villaggio del Gelato, ivi compresa la pulizia dello stesso;
  11. È fatto divieto assoluto al gelatiere o il suo assistente di lasciare incustodito lo stand, in qualsiasi momento, durante gli orari di apertura del Villaggio;
  12. È fatto divieto assoluto al gelatiere ed ai suoi collaboratori danneggiare o alterare lo stand/attrezzature/materiale forniti;
  13. È fatto divieto al gelatiere distribuire gusti di gelato diversi da quello assegnato;
  14. È fatto divieto assoluto al gelatiere distribuire il gelato senza la consegna del relativo tagliando;
  15. È fatto divieto assoluto al gelatiere distribuire cucchiaini di gelato, gli assaggi potranno avvenire solo ed esclusivamente con i relativi tagliandi.
ART. 10 - AMMISSIONE ALL’INIZIATIVA E ASSEGNAZIONE AREA ESPOSITIVA

L’assegnazione delle aree sarà decisa dal C.T.V. secondo esigenze organizzative, funzionali e tecnico-progettuali che tengano comunque a garantire ed ottimizzare l’impostazione complessiva dell’iniziativa. Il C.T.V. si riserva la facoltà di modificare, ridurre e cambiare in qualsiasi momento l’ubicazione e/o le dimensioni dell’area assegnata, qualora le esigenze e/o circostanze lo richiedessero, senza diritto alcuno da parte del gelatiere ad indennità o risarcimenti. Non è permesso subaffittare o cedere a terzi la totalità o parte dello spazio espositivo assegnato. Non è, altresì, permesso ospitare nello stand altre aziende.

ART.11 - DOTAZIONE PER LE GELATERIE

L’Organizzazione fornirà il materiale di seguito elencato:

  • Vetrina/refrigeratore gelato, completa di vaschette esposizione e relative spatole;
  • Bobina carta per pulizia;
  • Coppette per degustazioni;
  • Cucchiaini;
  • Tovaglioli;
  • Panno-asciuga;
  • Contenitori rifiuti.

A conclusione della manifestazione, gli assegnatari degli spazi espositivi dovranno restituire gli stand, gli arredi e le dotazioni nelle stesse condizioni in cui sono stati consegnati. Eventuali danni o alterazioni causati agli stessi saranno ritenuti a carico delle gelaterie.

ART.12 - LABORATORIO COMUNE PER LA PRODUZIONE

Sarà, inoltre, messo a disposizione un Laboratorio Comune per la Produzione, opportunamente allestito, che servirà da centro di produzione del gelato e sarà dotato di:

  • macchinari per la produzione del gelato;
  • vetrine verticali a temperatura positiva;
  • banco da lavoro con lavello per pulizia comprensiva di accessori;
  • bilancia e utensili (secchi, bacinelle, spatole, fruste, etc.);
  • Bobina carta per pulizia;
  • detergente;
  • Panno-asciuga;
  • Contenitori rifiuti.

All’interno del suddetto Laboratorio Comune per la Produzione, l’organizzazione metterà a disposizione delle gelaterie le seguenti materie prime: latte intero, panna fresca, saccarosio, uova pastorizzate, zuccheri vari (destrosio, glucosio, maltodestrine).

Altre materie prime come basi, neutri, paste, frutta fresca, etc., sono espressamente a carico del gelatiere.

Forniture particolari non comprese nelle dotazioni base potranno eventualmente essere soddisfatte solo se richieste con congruo anticipo alla Segreteria Organizzativa.

L’uso del suddetto Laboratorio sarà disciplinato a cura dell’Organizzazione, con cui si dovranno concordare gli orari e i giorni di utilizzo, inoltre, i gelatieri che usufruiranno di detti spazi, dovranno indossare la divisa fornita unitamente al copricapo in dotazione. L’area di produzione dovrà essere accuratamente ripulita dall’utilizzatore al termine del ciclo di produzione e consegnata all’organizzazione che verificherà le condizioni della stessa.

ART.13 – FORNITURA GELATO

Tenuto conto che nelle precedenti edizioni si è avuto un notevole afflusso di pubblico e che per l’immagine dell’evento è auspicabile che vi sia una quantità di gelato congruo alla richiesta giornaliera, si invitano le gelaterie partecipanti ad impegnarsi ad una produzione di circa Kg. 200 di gelato al giorno del gusto assegnato o comunque garantire la somministrazione al pubblico presente, onde consentire ogni buon esito dell’evento “Sherbeth Festival 2017”.

ART.14 - RINUNCE

La gelateria selezionata che ritenesse di non poter partecipare all’iniziativa, deve tempestivamente inoltrare comunicazione scritta a mezzo fax, indicando i motivi della rinuncia e della non adesione entro e non oltre il 31 maggio 2017. A tal uopo, l’organizzazione si riserva il diritto di richiedere eventuali danni e il rimborso di eventuali spese sostenute.

ART.15 - CANCELLAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE

Per eccezionali circostanze sopravvenute, il soggetto organizzatore dell’evento “Sherbeth Festival” si riserva il diritto, in qualsiasi momento, di rinviare o annullare la partecipazione all’evento senza obbligo di risarcire alcuno.

ART.16 - ARBITRATO E FORO COMPETENTE

Le eventuali controversie in merito all'applicazione del presente regolamento tra i soggetti che lo sottoscrivono, se non risolte amichevolmente, saranno deferite ad un Collegio arbitrale costituito a norma degli articoli 806 e seguenti del codice di procedura civile. L'arbitrato avrà luogo a Palermo.

Le spese per la costituzione ed il funzionamento del Collegio arbitrale sono anticipate dalla parte che chiede l'intervento e definitivamente regolate dal foro arbitrale in base alla soccombenza.

2Compilazione domanda di ammissione

ISTRUZIONI

Compila tutti i campi per inviare la tua domanda di ammissione.

I campi contrassegnati (*) sono obbligatori.

Il/I Sottoscritto/i Gelatiere/i partecipante/i

Avviso per i gusti

La scelta dei gusti da proporre deve rispettare criteri di stagionalità (per ciò che concerne i gusti alla frutta) e appartenenza al territorio per gli altri due gusti proposti. Ricordiamo altresì che il nome del gusto prescelto sarà definitivo e non suscettibile di modifiche, se non per esigenze della direzione organizzativa.

DICHIARA

  • di non essere soggette a fallimento o ad altre procedure concorsuali;
  • di non essere sottoposto/a a procedimenti o condanne per frodi e/o sofisticazioni;
  • di non essere sottoposto/a procedimenti penali per associazione a delinquere.

CHIEDE

di partecipare alla manifestazione denominata “Sherbeth Festival 2017”, di cui al presente regolamento.

SI IMPEGNA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITÀ

  1. A supervisionare ed occupare lo stand assegnato di persona e/o con proprio personale delegato durante gli orari di apertura di seguito riportati:
    1. Giovedì 28 Settembre 2017 dalle ore 16,00 alle ore 01,00 del giorno successivo;
    2. Venerdì 29 Settembre 2017 dalle ore 16,00 alle ore 02,00 del giorno successivo;
    3. Sabato 30 Settembre 2017 dalle ore 16,00 alle ore 02,00 del giorno successivo;
    4. Domenica 1 Ottobre 2017 dalle ore 16,00 alle ore 01,00 del giorno successivo.
  2. A distribuire solo ed esclusivamente il gusto concordato con il C.T.V.;
  3. A distribuire per tutta la durata della manifestazione il gusto assegnato solo ed esclusivamente al pubblico munito di tagliando di degustazione, così come previsto dal regolamento allegato, pena eventuali sanzioni;
  4. Ad accettare lo stand che verrà assegnato dal C.T.V.;
  5. Ad impegnarsi nel rispettare i turni d’utilizzo dell’area di Produzione comune e le norme di igiene e pulizia previste;
  6. A produrre la quantità minima di gelato prevista dall’articolo 12 del Regolamento allegato;
  7. Di aver preso visione del citato Regolamento e di accettarlo espressamente in ogni sua parte.

3Compilazione questionario e caricamento documentazione

ISTRUZIONI

Rispondi a tutte le domande del questionario, carica tutta la documentazione richiesta (documento di riconoscimento del legale rappresentante e del gelatiere, n.6 foto) e completa la procedura cliccando sul pulsante Conferma iscrizione.

Dopo la conferma ti preghiamo di rimanere in attesa del messaggio di avvenuta iscrizione, la procedura potrebbe richiedere del tempo.

Questionario:

Contatore caratteri: 0
Contatore caratteri: 0
Contatore caratteri: 0

Descrizione gusti:

Quali gusti propone per Sherbeth e perché? Quali sono i caratteri di questi gusti?
Contatore caratteri: 0
Contatore caratteri: 0
Contatore caratteri: 0

Documentazione:

Seleziona 6 foto (3 gelato, 1 banco gelati, 2 primo piano del gelatiere iscritto, 1 logo)