Il concorso Procopio de’ Coltelli

Cosa è il concorso Procopio de' Coltelli

Il Concorso Internazionale Gelato del Mediterraneo “Procopio de’ Coltelli” conclude le quattro giornate di festa. Il premio, dedicato a Francesco Procopio Cutò, maestro gelatiere francese, ma di origini palermitane che, nel suo Cafè “Le Procope” di Parigi, fece conoscere le sue specialità ai fiori di anice e cannella esportando per la prima volta il tradizionale gelato siciliano nel mondo, è giunto alla sesta edizione.

Grandi firme e professionisti del settore hanno giudicano i gelati in concorso, in un palcoscenico d’eccellenza come quello dello storico Caffè del Teatro Massimo. Ogni anno, come consuetudine, il presidente onorario della giuria sarà il vincitore della precedente edizione: per la IX edizione del Festival sarà presente Alessio Calamini de la Gelateria “Le Delizie” – Alessio Calamini, vincitore della sesta edizione del Premio Procopio de’ Coltelli a Sherbeth 2016. Il gelatiere toscano ha presentato il gusto “Castagnaccio” un dono alle colline del Mugello.

Quest’anno chi sarà il vincitore?

Le cinque edizioni del Concorso Procopio de' Coltelli

Concorso Procopio de' Coltelli edizione 2009

Vincitore: Santo Musumeci

Santo Musumeci

Vincitore del premio Procopio de’ Coltelli 2009, medaglia d’argento nel 2012 e due volte vincitore del premio della giuria popolare allo Sherbeth nel 2011 e nel 2012. Santo Musumeci Maestro Gelatiere Pluripremiato alla fiera internazionale del gelato Sigep di Rimini al concorso “Mille Idee per un nuovo gusto”. Nel 2004 vince il primo premio con il gelato “Oro verde di Sicilia (Gelato Di Pistacchio, con Pasta Di Mandarino e Croccante Di Pistacchio Tostato e Caramellato) e nel 2005 il secondo Gelato Di Nocciola, con Croccante Di Nocciole, Fichi Freschi e Fichi Secchi).Nel 2007 di nuovo in cima con”Afrociok” (Gelato Di Cioccolato, con Arancia E Pinoli Tostati). Nel 2008 è quarto con il “Maperò” (Gelato Di Mandorla, Con Mandorla Tostata E Pera) e nel 2009 partecipa allo Sherbeth Festival di Cefalù vincendo il premio Procopio de’ Coltelli con il gusto “I sapori di terra mia” (Cioccolato Di Modica E Arance).Nel 2010 nuovamente alla fiera internazionale del gelato SIGEP di Rimini al concorso “Mille idee per un nuovo gusto” si classifica secondo con il gusto “fragolissimevolmente” (Superbo Mix Di Fragoline E Menta).

Concorso Procopio de' Coltelli edizione 2010

Vincitori: fratelli Granata

fratelli Granata

Alessandro, Giuseppe e Vincenzo sono tre fratelli che dai primi anni ’90 gestiscono l’Antica Gelateria dei Fratelli Granata. Grazie alle antiche ricette di due gelatieri di media età ora in pensione, deliziano il palato dei nicosiani e dei turisti con gelati artigianali di tradizione. Ed è proprio per la semplicità del gelato al Cedro, di non semplice preparazione, che nel 2010 hanno vinto la seconda edizione del Concorso Internazionale Gelato del Mediterraneo “Procopio de’ Coltelli” a Sherbeth Festival.

Concorso Procopio de' Coltelli edizione 2011

Vincitore: Claudio David Guerreiro

Claudio David Guerreiro

Il portoghese Claudio David Guerreiro della gelateria Delizia è il vincitore della terza edizione del primo premio Gelato del Mediterraneo “Procopio de’ Coltelli” con il gusto Fico secco.

Concorso Procopio de' Coltelli edizione 2012

Vincitore: Raffaele Del Verme

Raffele Del Verme

Raffaele Del Verme vive a Torchiara (SA) dove dirige la Gelateria Di Matteo. Nel 2012 ha vinto la quarta edizione del Premio Procopio con il gusto fichi al cioccolato, ispirato ad un’antica ricetta cilentana al fico ripieno con mandorle e scorza di limone immerso nel cioccolato. Ultimo nodo generazionale della famiglia Del Verme che conta artigiani del gusto a partire dagli anni ’30, quando il nonno produceva gelato, seguito poi dal padre.

Concorso Procopio de' Coltelli edizione 2015

Vincitore: Salvatore Cappello

Salvatore Cappello

Salvatore Cappello della Gelateria Cappello di Palermo ha vinto la quinta edizione del Premio Procopio de’ Coltelli con il gusto cioccolato al cru del Madagascar. A Palermo e in Italia è conosciuto come uno tra i più importanti Maestri Cioccolatieri e Maestri Pasticcieri, in particolare per la lavorazione del cioccolato. Chiamato in tv e corsi rinomati per condividere la sua esperienza. Oggi è affiancato dal figlio Giovanni che ha già vinto contest internazionali e continua la tradizione dolciaria di famiglia con estro e professionalità. Secondo posto al concorso Procopio per Andrea Soban della Gelateria Soban di Valenza in Piemonte che ha presentato il gusto Limone D’amare. Terzo Simone De Feo della Cremeria Capolinea di Reggio Emilia-Emilia Romagna con il gusto Fantasia Mediterranea.