Una piazza dedicata a Francesco Procopio Cutò

cerimonia-piazza-francesco-procopio-cutò-ar-04 sherbeth festival
20
Mar

Una piazza dedicata a Francesco Procopio Cutò

Venerdì 24 marzo 2017 alle ore 9.00 in Via Maqueda 278, presso il nuovo complesso “Area Quaroni” si terrà la Cerimonia di intitolazione della piazza a “Francesco Procopio Cutò”, Gelatiere Palermitano e fondatore del Caffé “Le Procope” di Parigi.

Interverranno:
Leoluca Orlando, Sindaco del Comune di Palermo
Salvatore Orlando, Presidente Consiglio del Comune di Palermo
Michelangelo Salamone, Responsabile della toponomastica del Comune di Palermo
Luciana Polliotti, Giornalista, Storica del Gelato, curatrice del Gelato Museum Carpigiani
Antonio Cappadonia, Direttore tecnico Sherbeth Festival
Davide Alamia, Ideatore e Coordinatore del progetto Sherbeth Festival
Piergiorgio Martorana, Amministratore Unico AdMeridiem

In occasione della Giornata Europea del Gelato Artigianale, il 24 marzo, l’Amministrazione Comunale di Palermo e Sherbeth, il Festival Internazionale del Gelato Artigianale inaugureranno piazza Francesco Procopio Cutò, per celebrare il gelatiere che nel Seicento divulgò l’arte del gelato in Francia democraticizzando la conoscenza del sorbetto da cui Sherbeth prende nome e valorizzando la cultura composita di un intero popolo attraverso la creazione del caffè Le Procope, per il quale il re Luigi XIV gli concesse la patente reale per la produzione esclusiva di “acque gelate.”
La piazza si trova nel rione del Capo, all’interno del complesso recentemente ristrutturato denominato Area Quaroni, dove a breve sorgerà una galleria commerciale nel cuore della città, area prospiciente la Chiesa di Sant’ Ippolito, dove Francesco Procopio Cutò fu battezzato.
Durante l’inaugurazione della piazza, Sherbeth, Festival Internazionale del Gelato Artigianale, offrirà una dimostrazione della preparazione di alcuni sorbetti con macchinari storici e degustazione.
L’intitolazione della piazza a Francesco Procopio Cutò si inserisce nelle attività di celebrazione di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018.